A  B  C  D  E  F  G  H  I  J  K  L  M  N  O  P  Q  R  S  T  U  V  Z 


Daltonico:
 
Nome di un locale che vende buoni ricostituenti.
 
Dante:
 
Famoso poeta che ha giudicato chi mandare in paradiso, al purgatorio o all'inferno (da cui il famoso "Dante del giudizio").
 
DC 10:
 
10 democristiani all'aeroporto.
 
Deamicis:
 
Divina protettrice dei gatti.
 
Decollato:
 
Detto di San Giovanni Battista, patrono degli aviatori.
 
Defunto:
 
Morto macchiato e viscido.
 
Dentista:
 
Uno che mangia con i denti degli altri.
 
Dermatite:
 
Tipo particolare di lapis per scrivere sulla pelle.
 
Dessert:
 
Bevanda a base di frutta del Sahara.
 
Detective:
 
Uno che riceve una sonna dal marito per seguire la moglie, e il doppio dalla moglie per rassicurare il marito. (Pitigrilli)
 
Deviato:
 
Treno gay.
 
Diesis:
 
Cinque + cinques.
 
Dieta:
 
Divieto di ciccia.
 
Digerire:
 
Futuro dal verbo mangiare.
 
DignitÓ:
 
L'unica cosa che non si conserva nell'alcool.
 
Diluvio:
 
Shampooing della natura.
 
Diluvio:
 
Un primo notevole tentativo di battesimo che lav˛ i peccati e lev˛ i peccatori dal mondo. (A. Bierce)
 
Diluvio:
 
Una bella lavata di capo che Dio diede alla sua immagine e somiglianza. (Isaac de Benserade)
 
Dio:
 
L'inquilino del piano di sopra.
 
Diramare:
 
Dire a una ragazza "Ti amo" sulla spiaggia.
 
Dirigibile:
 
Facilmente assimilabile dallo stomaco.
 
Dirotto:
 
Numero che, a dirlo, piove forte.
 
Discolo:
 
Ragazzaccio affetto da malattia venerea.
 
Discreta:
 
Isola greca non troppo grossa, ma neanche piccolissima.
 
Disegnatore:
 
Uno che a volte fa brutte figure.
 
Disertori:
 
Abitanti del deserto.
 
Dispaccio:
 
Lettera del venditore di droghe.
 
Dissenso:
 
Studente liceale dissidente, ammesso agli urali dopo le prove scritte: telescrivente da Mosca. (Gino Patroni)
 
Distante:
 
Uno che ne racconta parecchie.
 
Distanza:
 
La sola cosa che il ricco consente che il povero abbia e mantenga.
 
Divano:
 
Culo di star.
 
Diverbio:
 
Avverbio litigioso.
 
Divisa:
 
Uniforme a pezzi.
 
Divorzio:
 
Abbandono del tutto coniugale.
 
Divorzio:
 
Matrimonio indiůsolubile.
 
Dolente:
 
Nota per i compositori tristi.
 
Don Chisciotte della Mancia:
 
Protettore dei camerieri, dei fattorini e dei garzoni.
 
Dongiovanni:
 
Prete donnaiolo.
 
Doppiaggio:
 
Vespa a 4 posti.
 
Dormiglione:
 
Uno che non vede l'ora di svegliarsi.
 
Drink:
 
Suono di campanello tedesco.
 
Droga:
 
Paradiso artificiale che porta al matrimonio o in tribunale o al cimitero.
 
Dubbio:
 
Un gran scansafatiche. (Massimo D'azeglio)
 

A  B  C  D  E  F  G  H  I  J  K  L  M  N  O  P  Q  R  S  T  U  V  Z 


INDICE GENERALE        INSERITE ON-LINE LE VOSTRE BARZELLETTE